• Contatti

    0744 496239

  • E-mail

    federconsumatori.terni@umbria.cgil.it

Caratteristiche dell’economia circolare

Per rivalorizzare i prodotti affinché questi possano ancora transitare per il sistema, bisogna utilizzare risorse di alta qualità, modificando il ciclo di produzione in modo da minimizzare l’impatto ambientale e cambiare le relazioni con le aziende, amplificando le collaborazioni per la riparazione o riutilizzazione dei prodotti, subprodotti e residui.

Le caratteristiche principali

  • Utilizzo di un minore numero di risorse naturali

  • Uso di risorse ed energie rinnovabili

  • Riduzione delle emissioni e residui

  • Mantenimento del valore dei prodotti

I benefici dell'economia circolare

  • Innovazione del sistema produttivo

    Riprogettazione dei processi di produzione e dei beni di consumo (ecodesign).

  • Diminuzione dell'impatto ambientale

    Minore dipendenza dell’uso di risorse primarie e minore produzione di rifiuti.

  • Incremento dell'occupazione

    Nuovi mestieri, nuovi servizi destinati alla manutenzione o riparazione dei beniprodotti.  Crescita dell’industria del riciclaggio.

Sportelli informativi

TERNI - Federconsumatori

Vico S. Procolo n° 8 | Tel 0744 496239
Tutti i Giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00

PERUGIA - Adic Umbria

Via Pievaiola n° 10 | Tel 075 5004728 / 320 0171746
Tutti i Giovedì dalle ore 15.30 alle ore 18.30

Aggiornamenti ed eventi sul progetto

Territorio, Ambiente, Lavoro

24 Feb 2020

Territorio, Ambiente, Lavoro

Iniziativa importante della CGIL e della federconsumatori sul tema dell'economia circolare, a Narni Giovedì 27 febbraio dalle ore 15.30 presso la sala Digipass. Tema dell'incontro: Come affrontare le inevitabili sfide dell'economia circolare per cogliere le nuove opportunità di sviluppo territoriale. Siete tutti invitati a partecipare.

“Chiudiamo il cerchio”: al via in Umbria gli sportelli di Federconsumatori e Adic per incentivare l’economia circolare

07 Feb 2020

“Chiudiamo il cerchio”: al via in Umbria gli sportelli di Federconsumatori e Adic per incentivare l’economia circolare

Il 6 febbraio a Perugia e Terni sono stati aperti gli sportelli ed i call-center del progetto “Chiudiamo il cerchio: teoria e pratiche di economia circolare” che saranno gestiti dalle associazioni Adic Umbria e Federconsumatori Umbria. Il progetto, finanziato dalla Regione Umbria con fondi ministeriali,...

Modello di sviluppo insostenibile

20 Nov 2019

Modello di sviluppo insostenibile

“L’attuale modello di sviluppo è insostenibile non solo sul piano ambientale ma anche su quello economico e sociale”. AGENDA O.N.U. 2030 A.Di.C Umbria (Associazione per i Diritti dei Cittadini)Federconsumatori Umbria portano il proprio contributo presentando il progetto “CHIUDIAMO IL CERCHIO". TEORIE E PRATICHE DI ECONOMIA...